Il Blog


232474_e365ff3e93bf4910a73a761ff663a818-1

Blog di Don Leonardo Maria Pompei

Blog personale di don Leonardo Maria Pompei

  • Il corretto rapporto tra grazia e libero arbitrioIl corretto rapporto tra grazia e libero arbitrio
    La dottrina cattolica sulla giustificazione: Il libero arbitrio e la grazia. La fede e le opereStrettamente connessa al tema del peccato originale, è l’altra grande questione antropologica legata al dibattito sulla giustificazione. È noto come questo argomento fu estremamente sopravvalutato ed esasperato dalla polemica luterana, che lo definiva “articulus stantis vel… Leggi tutto »
  • La lussuria e le sue sei specieLa lussuria e le sue sei specie
    Le sei specie della lussuriaSecondo san Tommaso d'Aquino, il vizio capitale della lussuria ha ben sei ambiti di specificazione, ossia le specie o se si preferisce le modalità particolari, specifiche e concrete con cui questo vizio si estrinseca: fornicazione, deflorazione, stupro, adulterio, incesto e vizio contro natura.La fornicazione consiste nella congiunzione… Leggi tutto »
  • Il peccato impuroIl peccato impuro
    I peccati che portano più anime all’Inferno sono i peccati della carne[La Madonna a Fatima]Dopo il 1968, anno della rivoluzione sessuale, si è assistito ad un crescente e sempre più invadente dilagare dell’oscenità, del nudismo e del libertinaggio sessuale. Con la scusa della fine dei tabù e del “sesso libero”, si… Leggi tutto »
  • Pudore e modestia. Un discorso da farsi...Pudore e modestia. Un discorso da farsi...
    Una donna ben vestita parla del Paradiso solo con la sua presenza1. PremesseCon i termini “pudore” e “modestia” si fa riferimento ad alcuni aspetti particolari della virtù cristiana della purezza, inerenti il rapporto che ciascuno di noi ha con il proprio corpo, il quale, come affermano sociologi, filosofi e psicologi, è un… Leggi tutto »
  • Le mode invereconde e lo scandalo della pornografiaLe mode invereconde e lo scandalo della pornografia
    Guai agli scandali! Sarebbe meglio che chi scandalizza si mettesse una macina da mulino al collo e si gettasse in mareSulla modestia hanno avuto di parlare (e non poco)  innumerevoli santi. Lo scorso secolo è stato, sciaguratamente, quello che ha visto progressivamente scatenarsi un vero e proprio degrado dei costumi, che… Leggi tutto »
  • I dodici gradi della superbiaI dodici gradi della superbia
    LA SUPERBIA DELLA VOLONTA’ E DELL’INTELLETTOSul vizio capitale della superbia ha scritto cose veramente egregie e profonde un gigante della spiritualità e della dottrina cristiana: san Bernardo da Chiaravalle (1090-1053), soprannominato, per la soavità della sua dottrina “doctor mellifluus” (ed anche “doctor marianus” per l’amore, la devozione e la chiarezza… Leggi tutto »
  • Pornografia, idolatria del corpo e peccato impuro solitarioPornografia, idolatria del corpo e peccato impuro solitario
    "Di queste cose tra voi, neppure ne se parli, come si addice ai santi"(Lettera di San Paolo agli Efesini, 5,3)La pornografia è una delle piaghe più purulente sorte dalle macerie di una (pseudo) civiltà che ha scelto di rinnegare due millenni di vita cristiana rinnovando il grido luciferino “non serviam!”.… Leggi tutto »
  • La moda santa: femminile, modesta e eleganteLa moda santa: femminile, modesta e elegante
    Una donna ben vestita parla del Paradiso solo con la sua presenzaIl recupero di una vera e autentica femminilità da parte delle donne (anzitutto cristiana), è tema certamente assai rilevante, all'interno di un contesto sociale e culturale dove gli stili e le "mode" sono caratterizzate da una corruzione e decadenza… Leggi tutto »
  • La Chiesa non ha il potere di ordinare sacerdoti le donneLa Chiesa non ha il potere di ordinare sacerdoti le donne
    Il sacramento dell'ordine e le solenni dichiarazioni di san Giovanni Paolo IIIl sesto e il settimo sacramento con cui il Concilio di Firenze conclude la sua sintetica ma assai efficace sintesi dottrinale sono l’ordine e il matrimonio. Relativamente al sesto sacramento è da rilevare che l’attuale dottrina, ferma restando l’immutata… Leggi tutto »
  • Ateismo, eresia e incredulitàAteismo, eresia e incredulità
    I principali peccati contro la virtù teologale della fedeI principali peccati contro la Fede si dividono in due generi: l'incredulità e la bestemmia contro lo Spirito Santo. Ci occuperemo in questo articolo dell’incredulità e delle sue specie. L'incredulità consiste anzitutto nel rifiuto di credere alla predicazione del Vangelo e della… Leggi tutto »